Chirurgia Artroscopica

LESIONI TRAUMATICHE DEL GINOCCHIO

IL GINOCCHIO

Il ginocchio è anatomicamente formato da superfici articolari poco congruenti tra loro, che necessitano della predetta integrità delle strutture legamentose e meniscali per garantire un Artro ginocchioperfetto funzionamento e limitare la degenerazione articolare. La sempre crescente diffusione della pratica sportiva, ha parallelamente aumentato l’incidenza dei traumi a carico di questa articolazione.

 

 

 

 

 

 

 

LESIONE DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE

La lesione del Legamento Crociato Anteriore o LCA rappresenta una evenienza abbastanza frequente nella pratica sportiva anche amatoriale.
Artro crociato mod

Tale lesione determina instabilità cronica del ginocchio con cedimento anche nella vita quotidiana. Pertanto l’intervento chirurgico è consigliato anche nei pazienti non sportivi di livello che vogliono tornare ad un buon livello funzionale.

 

 

 

 

 

 

 

INTERVENTO CHIRURGICO

 

L’intervento consiste nella “ricostruzione” del LCA, ossia nel posizionamento di un tendine che vada a ripristinare l’anatomia e la biomeccanica del ginocchio. Attualmente, i tendini autologhi (prelevati dal paziente) utilizzati sono gracile e semitendinoso oppure il tendine rotuleo, con i primi più utilizzati. 

Artro crociato intervento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RIABILITAZIONE

Attualmente la riabilitazione dopo intervento di ricostruzione del LCA è diventata più rapida. Il paziente il giorno successivo l’intervento è in grado di camminare con le stampelle. Gli obiettivi della riabilitazione sono il recupero del movimento dell’articolazione ed il ripristino della massa muscolare. Il paziente è in grado di abbandonare le stampelle dopo circa 15 giorni. Il ritorno ad una attività lavorativa sedentaria può avvenire dopo 20 giorni circa.

L’attività sportiva viene ripresa ad 1 mese con nuoto e cyclette, a 3 mesi con la corsa, a circa 6 mesi con gli sport di contatto.

LESIONI MENISCALI

Le lesioni del menisco interno o esterno possono avvenire in maniera isolata o abbinate alla lesione del Legamento Crociato Anteriore. Sono lesioni relativamente comuni, frutto di traumi distorsivi del ginocchio.

Artro menisco mod

I sintomi derivanti dalla lesione meniscale consistono essenzialmente nel dolore durante la deambulazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

INTERVENTO CHIRURGICO

L’intervento chirurgico consiste nella asportazione della porzione di menisco rotta, preservando la porzione rimanente che continuerà a svolgere la funzione di assorbimento dei carichi e di conseguenza preventiva nei confronti della degenerazione artrosica dell’articolazione.

 Artro Menisco intervento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RIABILITAZIONE

 

La riabilitazione dopo questo intervento è estremamente rapida. Il paziente cammina il giorno successivo all’intervento utilizzando 1 o 2 stampelle, che abbandona dopo circa 1 settimana. Gli obiettivi della riabilitazione sono il recupero del movimento dell’articolazione ed il ripristino della massa muscolare. Dopo circa 15 giorni il paziente può riprendere attività sportive quali il nuoto e la cyclette; successivamente la corsa e lo sport da contatto.

 

VISITE SUCCESSIVE

 

15 GIORNI     Rimozione punti di sutura

1 MESE         Controllo clinico

3 MESI           Controllo clinico post intervento di ricostruzione LCA

6 MESI           Controllo clinico post intervento di ricostruzione LCA